News del 23/04/2020

Contributi agli Studenti Borsisti - Emergenza Covid-19

L'emergenza Coronavirus ha creato difficoltà anche agli studenti universitari fuori sede, in particolare impedendo loro di poter far rientro presso la propria residenza.

L'azienda regionale per il diritto allo studio universitario della toscana (DSU) ha quindi deciso di stanziare 4 milioni di euro per supportare gli studenti borsisti attraverso contributi:

  • una tantum, per gli studenti nelle residenze
  • a coloro che risiedono al di fuori delle residenze, per partecipare al pagamento dell'affitto
  • volti a compensare la mancata o ridotta fruizione dei servizi mensa
  • destinati a chi si trova in isolamento domiciliare oppure in quarantena

Un intervento poderoso, reso possibile grazie anche al supporto della Regione Toscana.

“era doveroso – dichiara il Presidente del DSU Toscana Marco Moretti – offrire un aiuto a tutti gli studenti universitari destinatari dei nostri benefici in questo momento di difficoltà. Si tratta in molti casi di fuori sede impossibilitati a far ritorno a casa e che avrebbero avuto bisogno  di un sostegno straordinario dalle  loro famiglie se l’Azienda non fosse intervenuta ad offrire loro adeguato supporto. Il DSU ha come missione primaria quella di garantire l’accesso allo studio universitario ai soggetti in condizioni economiche meno favorevoli che in un momento di emergenza sanitaria ed economica come quello che stiamo vivendo devono essere ancora di più aiutati”.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il DSU 

  • telefonicamente al 055 2347200, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16:30
  • oppure compilando il modulo presente sul sito dell'azienda https://www.dsu.toscana.it/contattaci/