Master in Traduzione Audiovisiva, X Edizione

Venerdì 13 Settembre, Open Day e Selezioni. Scopri di più!▶▶▶

il master e gli obiettivi

In un mondo in continua evoluzione non possiamo fare a meno di constatare come la comunicazione e in particolare la comunicazione multimediale sia ormai al centro delle nostre attività quotidiane. L’interesse per la comunicazione multimediale ci porta naturalmente verso la traduzione audiovisiva.
In tale scenario, la figura del traduttore, in presenza di sempre più ampie fonti di traduzione multimediale, necessita di un’ulteriore specializzazione. Il mercato richiede quindi operatori con un’elevata abilità tecnica ed alto livello professionale: il traduttore di audiovisivi si distingue per la sua vena creativa, per l’abilità tecnica, per la conoscenza delle fasi della lavorazione precedenti e successive alla propria.
La didattica del master approfondisce le conoscenze tecniche e metodologiche necessarie per la traduzione dalla lingua inglese a quella italiana, di testi, copioni, dialoghi, documentari, cartoni animati, telefilm, film e videogiochi. Affina inoltre la capacità di effettuare una lettura consapevole dei materiali audiovisivi tenendo presente il genere e l’intento originario dell’autore.
La Formula Week End è stata studiata  per permettere la partecipazione anche ai candidati impegnati durante la settimana. 

Destinatari e Sbocchi Professionali

Destinatari

Il Master è rivolto a laureati e laureandi che hanno già delle buone competenze linguistiche di lingua inglese (almeno livello B2).

I laureandi possono iscriversi a condizione che:

  • abbiano già presentato domanda di Laurea, al momento dell'iscrizione
  • conseguino la laurea entro la fine del Master

Sbocchi Professionali

E’ ormai un dato di fatto che la comunicazione multimediale è al centro delle attività quotidiane di privati e aziende. La figura del traduttore, in presenza di sempre più ampie fonti di traduzione multimediale, necessita quindi di una specifica formazione.

Il traduttore di audiovisivi si distingue per la sua vena creativa, per abilità tecnica specifica, per la conoscenza delle fasi di lavorazione precedenti e successive alla propria, per ogni specifica tipologia di audiovisivo.

Tra gli sbocchi professionali previsti per chi consegue il Master in Traduzione Audiovisiva vi sono

  • Traduttore Audiovisivo
  • Sottotitolatore
  • Traduttore e Adattatore dialoghi per doppiaggio
  • Localizzatore di videogiochi
  • Dialoghista cartoni animati

Faculty e Didattica

Faculty

Daniela Altomonte. Si diploma al Liceo Linguistico Internazionale di Roma nel 1975. Parla quattro lingue straniere: inglese, francese, tedesco e spagnolo.La passione per il cinema inizia sin da piccola quando ha modo di lavorare prima come attrice negli spot televisivi di Carosello, passando poi per il cinema e la televisione, fino al doppiaggio.In seguito si dedica al teatro comico, al mimo e al teatro di strada. Frequenta l'M.T.M. (Mimo Teatro Movimento) scuola di teatro, mimo, clown e Commedia dell'Arte. Ha fatto parte della Compagnia teatrale La Maddalena di Roma. Tra gli spettacoli a cui ha partecipato troviamo: "Blue Blu" scritto diretto e interpretato da Daniela Altomonte e altri; "Dramma d'amore al Circo Bagno Balò" scritto e diretto da Dacia Maraini. Contemporaneamente, insieme a Roberto Koch, Fabio Ponzio e Mauro Torri dà vita allo Studio Fotografico Contrasto, dedicandosi prevalentemente a ritratti e foto di teatro. Dal 1982 è dialoghista adattatrice cinetelevisiva. Dal 1998 ha scritto la sceneggiatura del secondo episodio ("La scelta") della serie La Dottoressa Giò (II stagione, Rete 4) e la sceneggiatura di alcuni episodi della soap opera Un posto al sole (Rai 3).

Elena Graziosi. Si laurea alla facoltà di interpretariato e traduzione presso l’Università degli studi Internazionali di Roma, con specializzazione post lauream in traduzione audiovisiva presso l’Università Roma Tre. Lavora come traduttrice e sottotitolatrice per alcune tra le maggiori aziende italiane fornitrici di prodotti sottotitolati (Netflix, SKY, Rai, TimVision, Mediaset).

Danilo Menghi.  Si laurea in mediazione linguistico-culturale presso l’Università La Sapienza di Roma, con specializzazione post lauream in traduzione audiovisiva presso l’Università Roma Tre. Svolge attività di traduzione e adattamento dialoghi per il doppiaggio di serie tv e documentari per canali Sky e di sottotitolazione per varie aziende del settore.

Francesca Perozziello. Esercita l’attività di traduttrice per il settore audiovisivo. Collabora infatti come adattatrice-dialoghista e sottotitolatrice freelance con studi di doppiaggio e agenzie di traduzione. Si occupa della localizzazione di videogiochi e applicazioni, anche mediante l’utilizzo di CAT tools e software per il riconoscimento vocale. Presso la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa è docente di Mediazione scritta passiva inglese e membro del comitato editoriale della rivista "CoMe - Studies on Communication and linguistic and cultural Mediation". 

Didattica

Il Master prevede 120 ore d’aula . La Formula Week End rende questo percorso particolarmente adatto a coloro che sono già impegnati durante la settimana ma non vogliono rinunciare ad arricchire le proprie competenze. Le lezioni sono tenute infatti al sabato dalle 10.00 alle 18.00.

Il percorso Master prevede momenti di inquadramento teorico ad attività pratiche volte a permettere ai partecipanti di applicare direttamente in aula le nozioni apprese e di contestualizzare con l’operatività reale.

Durante il corso dei principali Moduli sono previsti momenti di verifica, che permetteranno di valutare il grado di apprendimento e le attitudini personali di ciascun partecipante.
La metodologia didattica utilizzata sarà strutturata in modo da favorire le attività di ricerca, di studio e la soluzione di casi da parte dei partecipanti. Sarà, a questo fine, disponibile un laboratorio informatico e linguistico, con accesso ad Internet, che gli studenti potranno usufruire anche al di fuori dell’orario dei lavori d’aula.

La frequenza  è obbligatoria. Al termine del Master verrà rilasciato il Diploma di Master in Traduzione Audiovisiva in lingua Inglese  a tutti coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni.

Programma e Calendario

Il Programma prevede i seguenti moduli didattici:

  • La Traduzione di Sottotitoli
  • La Traduzione per il Doppiaggio
  • La Localizzazione dei Videogiochi
  • La Traduzione del Cartone Animato

Per maggiori dettagli relativi al programma, compila il modulo di richiesta informazioni e riceverai, oltre alle risposte alle tue domande anche la brochure con il programma

Il Master avrà inizio il 1 febbraio 2020 e terminerà il 30 Maggio 2020.

Le 15 lezioni si terranno il sabato, con inizio alle 10 e termine alle ore 18 per un totale di 120 ore.

 

AMMISSIONE E ISCRIZIONE ALLE SELEZIONI

ll Master è a numero chiuso e prevede un minimo di 10 partecipanti e un massimo di 20.

La procedura di ammissione prevede un processo di selezione individuale finalizzato ad individuare potenziali, attitudini e motivazioni dei candidati.

Per iscriversi alle selezioni è necessario inviare la propria candidatura per mail/fax alla Scuola entro e non oltre il 18 Gennaio 2020.

L’iscrizione alle selezioni è gratuita.

Le selezioni prevedono:

  • Valutazione del curriculum vitae
  • Colloquio motivazionale individuale in sede*
  • Test scritto per verificare che la conoscenza della lingua prescelta corrisponda ad un livello (almeno)
    • B2 del QCER per la lingua inglese

Una volta ricevuta la candidatura alle selezioni, il candidato riceverà entro 24 h una email con indicate una serie di proposte di data e orario. A quel punto il candidato risponderà alla email indicando la data e l’orario che più si confà alle sue esigenze organizzative.

 

Iscriviti alle Selezioni

 

 *Nei casi di impossibilità del candidato a presentarsi in sede sarà possibile effettuare la selezione tramite Skype.

Quota di partecipazione, borse di studio e agevolazioni

Il costo del Master è pari a € 5.800 + IVA (con un modulo linguistico a scelta tra Inglese, Russo, Arabo o Cinese)

La quota di partecipazione al Master è comprensiva di:

  • Iscrizione
  • Frequenza lezioni frontali in aula
  • Materiale didattico individuale

La SSML di Pisa e le aziende con cui collabora per questo percorso mettono a disposizione borse di studio a copertura parziale della quota di partecipazione pari a 2.000€

Le borse verranno assegnate a tutti i candidati ammessi in ordine cronologico che si saranno iscritti alle selezioni entro e non oltre il 18 Novembre 2019.

ll costo complessivo del Master sarà pertanto pari a Euro 3.800 + Iva

Il pagamento prevede il versamento di almeno il 20% al momento dell'iscrizione. Il restante importo può essere pagato

  • in due rate uguali con scadenza rispettivamente il 15 Febbraio 2020 e il 15 Marzo 2020
  • con un finanziamento a tasso zero (TAN 0%) fino ad un massimo di 36 rate attraverso una società di credito al consumo convenzionata con la Scuola

Inizio e Chiusura Iscrizioni

  • Early Booking: 18 Novembre 2019. Iscrivendosi alle selezioni entro questa data, sarà possibile concorrere ad una delle Borse di Studio del valore di 2.000€ (vedi sezione "quota di partecipazione, borse di studio e agevolazioni" per maggiori dettagli) 
  • Chiusura iscrizioni: 18 Gennaio 2020
  • Inizio Lezioni: 1 febbraio 2020
  • Fine lezioni: 30 Maggio 2020

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni (Attendi qualche secondo il caricamento del modulo...)