profilo di Eleonora Romanò

Insegnamenti A.A. 2015/2016 - Etruscologia.

Nata a Vibo Valentia, Madrelingua italiana

Curriculum Vitae

Studi

2007: Laurea Magistrale in Archeologia presso l’Università degli Studi di Pisa, Facoltà di Lettere e Filosofia

2008: Tirocinio Formativo presso l’Istituto de Arqueología de Mérida (Badajoz, Spagna)

2008: Borsista alla Seconda Conferenza Internazionale HERITY organizzata da HERITY Italia (Commissione Nazionale della Organizzazione Internazionale per la Gestione di Qualità dei Beni Culturali, Roma)

2008: Master Universitario di II Livello in Conservazione e Gestione dei Beni Archeologici e Storico-Artistici presso l’Università degli Studi di Siena, Facoltà di Lettere e Filosofia

2009: Borsista al II Corso di Specializzazione della Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma

2012: Specializzata in Beni Archeologici presso l’Università degli Studi di Milano

 

Esperienze lavorative dal 2009

Responsabile didattica e  Docente del Master Universitario Europeo di II Livello in Conservazione e Gestione dei Beni Archeologici e Storico-Artistico presso l’Università degli Studi di Siena, Facoltà di Lettere e Filosofia;

Docente per i corsi di Guide Turistiche e Guide Ambientali per la Provincia di Lucca presso Esedra Formazione – Liceo Linguistico Esedra s.r.l. (Lucca);

Docente per i corsi di Guide Turistiche per la Provincia di Pisa presso Esedra Formazione – Istituto Benedetto Croce (Pisa) e presso Esedra Formazione – Liceo Linguistico Esedra s.r.l. (Lucca);

Collaboratrice per incontri di approfondimento e visite ai resti archeologici di Milano romana in occasione del Milano Design Weekend;

Docente per il corso di Promozione del Patrimonio culturale locale per Quality Evolution Consulting (Altopascio, LU);

Organizzatrice e relatrice di seminari, conferenze e visite guidate inerenti a tematiche storico-artistiche, nonché socia costitutiva, dell’Associazione di promozione culturale “Domus Romana Lucca”.

Esperienze di Scavo Archeologico dal 2002

Indagini presso l’Acropoli etrusca di Tarquinia (VT), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze delle antichità dell’Università degli Studi di Milano;

Indagini presso l’Ex Mattatoio comunale di Rosarno (RC) dirette dalla Soprintendenza archeologica della Calabria e dal Dipartimento di Archeologia e Storia delle arti – Università della Calabria;

Responsabile di saggio negli scavi presso il Quartiere retro portuale di Vada Volaterrana – San Gaetano di Vada (Rosignano Marittimo, LI), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze storiche del mondo antico – Università di Pisa;

Quartiere retro portuale di Vada Volaterrana – San Gaetano di Vada (Rosignano Marittimo, LI), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze storiche del mondo antico – Università di Pisa Pisa (due campagne di scavo);

Villa romana di San Vincenzino – Cecina (LI), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze archeologiche – Università di Pisa;

Ricognizione nel territorio di Volterra (PI) per lo studio della viabilità di età romana, sotto la direzione del Dipartimento di Scienze storiche del mondo antico – Università di Pisa;

Acropoli romana di Populonia (LI), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze archeologiche – Università di Pisa (due campagne di scavo);

Sito neolitico di Colle Santo Stefono – Ortucchio (AQ), sotto la direzione del Dipartimento di Scienze archeologiche – Università di Pisa;

Principali Pubblicazioni

E. Romanò, Tropea: Le “Tombe a cupa” scoperte in Piazza Duomo e nel Cortile del Palazzo Vescovile. Considerazioni sulla tipologia funeraria e sulle attestazioni, in “Rogerius”, XI (2008), 1, pp. 111-124 - M. Pasquinucci, E. Romanò et alii, Vada Volaterrana: Scavi e ricerche 2008, in “Quaderno del Laboratorio universitario volterrano”, XII, 2007/2008, pp. 47-55 - E. Romanò,L’Askòs di Strongoli: Il caso di un “rimpatrio”, in “Rogerius”, XII (2009), 1, pp. 47-59 - E. Romanò,Le Tombe ‘a cupa’ in Italia e nel Mediterraneo. Tipologia architettonica, committenza e rituale, in Studi Classici ed Orientali, LII, 2006 (2009), pp. 149-219 - E. Romanò, Gli Augustales a Rusellae. Una rilettura delle testimonianze architettoniche, scultoree ed epigrafiche, in Studi Classici ed Orientali (in corso di stampa) - E. Romanò, Il loricato acefalo di Rusellae (Roselle, GR): Una proposto di identificazione, in Lanx (in corso di stampa) - E. Romanò, Recensione a: F. C. Papparella, Calabria e Basilicata: L’archeologica funeraria dal IV al VII secolo (collana “Ricerche” del Dipartimento di Archeologia e storia della arti, n. II), Arcavacata di Rende – Cosenza, Università della Calabria, 2009, pp. 278, in Klearchos (in corso di stampa) - E. Romanò, Recensione a: M. Paoletti (a cura di), Relitti, porti e rotte nel Mediterraneo (Progetto DI.MA. Discovering Magna Graecia), Arcavacata di Rende – Cosenza, Università della Calabria, 2009, pp. 288, in Rogerius (in corso di stampa).