SBOCCHI PROFESSIONALI

Le indagini occupazionali annualmente svolte da Almalaurea indicano con pochi dubbi come la Laurea Magistrale in Traduzione e Interpretariato risulti essere una delle scelte più efficaci sotto il profilo dell’occupazione.

A 5 anni dalla laurea il 90% dei laureati risulta occupato: circa il 53% è occupato a tempo indeterminato poiché molti dei laureati LM-94 scelgono di lavorare come freelance potendo impiegare le competenze acquisite in molti settori

I laureati magistrali in Traduzione e Interpretariato possono svolgere funzioni di elevata responsabilità presso enti pubblici, privati ed istituzioni internazionali negli ambiti dell’interpretariato consecutivo, simultaneo di conferenza, di comunità, di trattativa o di altre forme avanzate, della traduzione e della redazione, cura e revisione di testi specialistici e dell’assistenza linguistica.

Per definizione, il Traduttore specializzato e l’Interprete sono coloro che, grazie alla perfetta padronanza dell’italiano e di due lingue straniere, hanno le competenze atte alla trasposizione/traduzione dei concetti espressi da una lingua all’altra in ambiti lavorativi, che richiedano un alto profilo professionale.

Il Traduttore specializzato e l’Interprete svolgono attività professionali nel campo dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e di impresa, della ricerca documentale, della redazione in lingua di testi quali rapporti, verbali, corrispondenza, di ogni altra attività di assistenza di alto profilo alle imprese e negli ambiti istituzionali.

La laurea Magistrale in Traduzione e Interpretariato della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa permette dopo due anni un immediato inserimento nelle aree più qualificanti e di alto profilo di molteplici settori.

Non solo la conoscenza tecnica delle lingue, ma anche della cultura, dell’aspetto economico-giuridico, storico-turistico, dei vari paesi di riferimento, crea a tutti gli effetti professionisti indispensabili per l’attuale mercato del lavoro, a livello regionale, nazionale e internazionale.