Modalità di iscrizione

Il Coso di Laurea Magistrale LM-94 della SSML di Pisa è a numero chiuso

Iscrizione al primo anno - Immatricolazione

L’immatricolazione avviene dopo il superamento dell’esame di ammissione. Alla fine di ogni appello di ammissione viene stilata una graduatoria in base ai risultati.

Le immatricolazioni sono accettate in stretto ordine cronologico e sino al completamento dei posti disponibili secondo il numero programmato di studenti.

Di seguito i documenti necessari per potersi immatricolare e da far pervenire alla segreteria

  • certificato o diploma di laurea originale o autocertificazione
  • 2 fotografie formato tessera e digitale
  • Autocertificazione dei dati anagrafici (modello in segreteria)
  • contratto di iscrizione (modello in segreteria)
  • quietanza del versamento del contributo di iscrizione
  • quietanza del versamento della tassa DSU (Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario).

 

L’importo della retta di frequenza e dei contributi per ciascun anno accademico, viene comunicato mediante affissione all’albo della Scuola o con invio via email a tutti coloro che ne facciano richiesta.

Gli studenti regolarmente iscritti ricevono un libretto di iscrizione e di riconoscimento o in alternativa una tessera magnetica di riconoscimento e accesso al libretto elettronico.

Iscrizione agli anni successivi

L’iscrizione all’anno successivo di corso avviene, secondo i termini comunicati dalla Scuola e affissi all’albo, di norma entro il mese di aprile.

Non possono ottenere l’iscrizione gli studenti che non siano in regola con le disposizioni amministrative e didattiche. Il ritardo nell’iscrizione secondo i termini comunicati dalla Scuola è soggetto al diritto di mora il cui importo è comunicato dalla Scuola annualmente mediante affissione all’albo. [U2] 

La mancata iscrizione ad un anno di corso, con il relativo versamento del contributo di iscrizione entro i termini comunicati dalla Scuola, è considerata interruzione degli studi a tutti gli effetti di legge, con la relativa decadenza del diritto di frequenza e di sostenere esami.

Iscrizione Fuori Corso

Viene considerato studente fuori corso colui che, pur avendo frequentato le attività formative previste dal piano di studi, non abbia sostenuto e/o superato gli esami e/o le altre prove di verifica relative all’intero curriculum e non abbia acquisito, entro la durata normale del Corso, il numero di crediti necessari al conseguimento del titolo.

Per poter terminare il percorso lo studente dovrà iscriversi all’anno fuori corso e versare il contributo previsto per ogni esame da sostenere. Tali importi vengono comunicati annualmente agli interessati ed affissi all’albo della Scuola.