Master in Export Management - MEM - CINESE

Con modulo di mediazione e trattativa in lingua cinese

obiettivi

Il master è finalizzato a creare figure professionali di export manager con competenze in lingua cinese in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dagli scenari e dai mercati internazionali.

titolo

Informazioni di base

Anno Accademico: 2017/2018

Inizio:  27 Gennaio 2018

Termine:  5 Maggio 2018

Durata del Master: 120 ore in formula week-end (sabato dalle ore 10.00 alle 18.00)

Direttore: Prof.ssa  Monika Pelz

  • Descrizione

    Il master è finalizzato a creare figure professionali di export manager con competenze in lingua cinese in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dagli scenari e dai mercati internazionali; attraverso una preparazione fondata sulle tecniche di commercio estero, sull'utilizzo degli strumenti di marketing applicato all'internazionalizzazione e lo studio delle figure principali di contratto utilizzate in ambito internazionale. Il percorso ha quindi l’obiettivo di formare un professionista in grado gestire le strategie e l'operatività richieste all'impresa orientata ad affrontare i mercati internazionali. Il percorso prevede inoltre la possibilità di sceglire il modulo linguistico (Cinese) di 5 giornate  nelle quali verranno trasferite competenze sulla lingua scelta dal partecipante sotto il profilo business e di trattativa commerciale sia orale che scritta in modo che il profilo in uscita abbia non solo un utilizzo corrente della lingua sia scritta che parlata ma anche gli skills linguistici specifici di questo ruolo.

  • metodologia

    Il percorso prevede una fase d’aula della durata di 2 mesi, da Gennaio 2016 a Maggio 2016 con frequenza al sabato (10.00-18.00) per un totale di 220 ore di formazione articolate in 120 ore di lezioni frontali, 100 ore di Project Work . L’inizio è previsto per SABATO 16 GENNAIO 2016 e prevede momenti di inquadramento teorico, presentazione di case history e testimonianze di export manager ed imprenditori impegnati nei mercati esteri. La metodologia didattica è quindi interattiva. A questo fine è disponibile sia un laboratorio informatico che linguistico che saranno a disposizione degli studenti anche per lo studio individuale. Sono previsti momenti di verifica durante la fase d’aula.

     

    FACULTY

    I Docenti sono selezionati tra professionisti del settore e consulenti aziendali provenienti dal mondo lavorativo mentre per le lezioni di business english/chinese e trattativa in lingua inglese/cinese la docenza è affidata a interpreti, traduttori e mediatori linguistici professionisti nel settore.

     

    La frequenza  è obbligatoria. Al termine del Master verrà rilasciato il Diploma di Corso di Alta Formazione in Export Management  a tutti coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni.

  • destinatari

    Il master si rivolge a laureati e laureandi che intendano svolgere la professione dell'export manager all’interno di un azienda, consulente export per le piccole e medie aziende.

  • programma

    Il percorso di aula prevede i seguenti moduli formativi:

    - I MERCATI INTERNAZIONALI: SCENARI ED OPPORTUNITA'

    - IL MARKETING APPLICATO ALL'INTERNAZIONALIZZAZIONE E TECNICHE DI VENDITA

    - TECNICHE DI COMMERCIO ESTERO

    - CONTRATTUALISTICA INTERNAZIONALE

    - BUSINESS  CHINESE

    - LA TRATTATIVA IN LINGUA CINESE

    - IL BUSINESS PLAN DELL'EXPORT MANAGER

  • sbocchi lavorativi

    Il Master di Specializzazione in Export Management avvia i partecipanti, dopo una appropriata esperienza, ad operare all’interno dei seguenti contesti:

    Aziende export oriented

    Organismi internazionali

    Strutture consulenziali per il commercio estero

    Strutture  pubbliche dedicate all'internazionalizzazione d'impresa

    Camere di Commercio Italiane all'estero

  • Borse di studio e Agevolazioni

    La quota di partecipazione al Master con modulo in lingua cinese  è di € 4.000,00 + Iva

    Il versamento della quota può essere effettuato in 3 rate, secondo le seguenti modalità:

    20% al momento dell’iscrizione

    Il restante 80% potrà essere corrisposto mediante:

    - Bonifico Bancario (RID) in due scadenze (15 FEBBRAIO 2018 - 15 MARZO 2018)

    - Finanziamento Bancario a tasso zero attraverso convenzioni della Scuola con Istituti di Credito al Consumo. Questa modalità permette di dilazionare l’importo dovuto in un numero di rate che va da 6 mesi a 48 mesi. L’esito della richiesta è subordinato all’accettazione da parte dell’Istituto di Credito.

     

    La Scuola mette a disposizione delle Borse di Studio a parziale copertura della quota di iscrizione . Il candidato che si iscriva alle selezioni entro il 20 OTTOBRE 2017 partecipa alla graduatoria per l’assegnazione delle Borse di Studio del valore di € 500,00/1.000,00/1.500,00 cadauna.

  • ammissione e iscrizione

    Il Master è a numero chiuso (minimo 7 massimo 15 partecipanti). L’accesso è regolato da un processo di selezione individuale finalizzato ad individuare potenziali, attitudini e motivazioni del candidato. La selezione prevede quindi un colloquio motivazionale individuale, la valutazione del curriculum studiorum e vitae e un test per accertare il possesso delle competenze minime necessarie per la lingua inglese o cinese.

    N.B. I laureati/laureandi in Scienze della Mediazione Linguistica (classe 3 o L-12) sono esonerati dal test linguistico, parteciperanno quindi al processo di selezione per titoli.

    Per candidarsi alle selezioni è necessario inviare a master@mediazionelinguistica.it il modulo di iscrizione alle selezioni unitamente a tutti i documenti richiesti nel modulo stesso. L’iscrizione alle selezioni è gratuita.

§