Thursday 31st of July 2014 09:34:19 PM

Sbocchi professionali

Per definizione il Mediatore Linguistico è colui che, grazie alla padronanza delle lingue straniere, permette la trasposizione/traduzione dei concetti espressi da una lingua all’altra.
 
I Mediatori Linguistici svolgeranno attività professionali nel campo dei rapporti internazionali, a livello interpersonale e d’impresa, della ricerca documentale, della redazione in lingua di testi quali rapporti, verbali, corrispondenza, di ogni altra attività di assistenza di alto profilo alle imprese e negli ambiti istituzionali.
 
Il Piano di Studi previsto dalla SSML di Pisa, oltre alle competenze linguistiche nelle due lingue di laurea e all’obbligo dello studio del cinese o dell’arabo con un percorso biennale, prevede due curricula, turistico o aziendale per permettere agli Studenti di acquisire  competenze specifiche utili all’inserimento professionale in uno di questi due ambiti.
 
Gli sbocchi professionali sono quindi molti e concreti, ne elenchiamo alcuni esempi:
  • Interprete free lance; traduttore free-lance, traduttore editoriale, localizzatore, Traduttore di audiovisivi, consulente linguistico per le CCIA, consulente linguistico per le forze dell’ordine
  • Responsabile relazioni esterne di aziende o uffici pubblici, responsabile della comunicazione aziendale per multinazionali o aziende import-export, portavoce addetto stampa, traduttore o interprete in agenzie giornalistiche
  • Operatore di pace, cooperante nelle organizzazioni umanitarie, impiegato in ambasciate o uffici consolari
  • Tour escort per compagnie di crociera, impiegato per compagnie aeree e tour operator, per agenzie di spedizioni e di trasporti internazionali, per la marina mercantile, armatori e compagnie navali
  • Operatore all’interno di PCO (Professional Congress Organizer), nella ricezione alberghiera, come responsabile relazioni esterne musei e imprese private turistiche.
  • Nell’ambito della area commerciale di aziende internazionali come Key Account Manager,  Export sales Manager, Product Manager
  • Nell’ambito dell’area Marketing di aziende internazionali come Responsabile Marketing, Marketing Specialist, Retail Marketing Manager, Trade Marketing Manager
Il titolo di Mediatore Linguistico della SSML di Pisa, equipollente alla laurea, permette dopo tre anni un immediato inserimento nel management  di molteplici settori merceologici. Non solo la conoscenza tecnica delle lingue, ma anche della cultura, dell’aspetto economico-giuridico, storico-turistico, dei vari paesi di riferimento, crea a tutti gli effetti professionisti indispensabili per l’attuale mercato del lavoro.