Il Corso di Laurea

Grazie al Decreto Ministeriale n. 38/2002, con il quale è stato riformato l’ordinamento degli studi del settore, la Scuola ha ottenuto il suo personale riconoscimento ed è pertanto abilitata ad attivare corsi di studi di durata triennale in Classe di Laurea L-12 e a rilasciare il Diploma di Mediatore Linguistico equipollente a tutti gli effetti di legge al Diploma di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica conseguito nelle università statali.

xxx

 

              DIPLOMA DI LAUREA IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA - classe L-12

 

Il Corso di studi è strutturato in tre anni per un totale di 180 crediti universitari (CFU).

Il Corso di studi ha l’obiettivo di assicurare allo studente un’adeguata padronanza di metodi e contenuti scientifici generali, nonché l’acquisizione di specifiche conoscenze professionali in ambito linguistico. Tale integrazione consente di uscire dalla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa con un titolo che permette un diretto inserimento nel mondo del lavoro.

Una volta concluso il percorso triennale il Mediatore Linguistico potrà:

  • Inserirsi nel mondo del lavoro
  • Proseguire gli studi iscrivendosi a un Master
  • Proseguire gli studi iscrivendosi a un corso di Laurea Magistrale

Gli Obiettivi

Lo scopo della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa è creare professionisti nelle lingue straniere in grado di affrontare le sfide e cogliere le opportunità che emergono dagli scenari e dai mercati internazionali, attraverso una preparazione fondata sull’approfondita conoscenza delle lingue straniere e della comunicazione di impresa.

Inoltre per chi vuole continuare gli studi, ai laureati della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa è consentito l’accesso ai corsi di Laurea Magistrale in Interpretariato di conferenza, in Traduzione letteraria e Traduzione tecnico-scientifica, attivati dalle Università Italiane.